REPARTO CORSE MOTO - GALASSETTISYSTEM_IT

Seguici...
GALASSETTI
Sistemi Di Scarico Artigianale
Moto e Auto
GALASSETTI
GALASSETTI
Sistemi di scarico artigianale per Auto e Moto
GALASSETTI
GALASSETTI
Sistemi di Scarico per Moto e Auto
Prodotti:
Vai ai contenuti


partnership

REPARTO CORSE MOTO
La Galassetti è concessionario ufficiale RapidBike e JetPrime.

La  centralina aggiuntiva ottimizza ed incrementa le prestazioni di coppia e  potenza. Si basa sulla correzione dei segnali provenienti dalla  centralina motore verso il sistema di iniezione, con la possibilità di  effettuare le opportune regolazioni in totale sicurezza ed in maniera  completamente autonoma.
La  nostra Azienda installa i moduli completando l'opera con una messa a  punto su banco prova computerizzato garantendo incrementi nell'ordine di  4 - 6 cv.
Disponiamo altresì di tutti i programmi di gestione per centraline compresa PowerCommander.
Il nostro banco prova è anche disponibile per conto terzi a partire da euro 100 .
Installiamo scarichi da gara per circuiti chiusi ad alte prestazioni.
GALASSETTI è uno dei principali sponsor ASSOMINICAR per auto e moto. La scelta di prodotti da gara Galassetti ha dimostrato nei fatti una scelta vincente.



GALLERY: reparto corse moto


.
4 luglio 2018
CIVS. 190 piloti ad Isola del Liri. I risultati del 4° Round
Lo scorso weekend si è corsa la tappa Poggio Vallefredda, valida sia come 4° prova del CIVS che come round di campionato Europeo, appuntamento che ha visto al nastro di partenza 190 piloti che si sono cimentati su un tracciato suggestivo e tecnico. Apprezzate sia le nuove chicanes sia la posizione dell’arrivo non collocata più in curva come in precedenti edizioni della gara. Il tutto in un fine settimana di grande caldo. Tra le Moto Moderne, il primo gradino del podio nei sidecar è andato all’equipaggio Manfredi / Rocchi Bottino seguiti da Bottino / Vector e da Di Berti Ascenzi. Per i Quad 1° classificato Lardori Matteo, davanti a Nardon Cristian e Grazi Giorgio, mentre nella Super Open 1000 vittoria di Giangiacomo Sandro, seguito da Leoncini Carlo e Biagini Luca.

Nella classe regina, la 1000 open, ha dominato Piva Francesco con Stefano Bonetti e Niccoli Vallesi Tommaso a seguire, per la Supermoto Open 1° classificato Dal Molin Manuel davanti a Ponzellini Alexander e Corona Emanuele, mentre per la Supermoto la vittoria è andata a Materazzo Carmine con Ricci Marco e Palleschi Manuel rispettivamente 2° e 3°. Nella 600 super Open 1° posto per Giusto Fabio, seguito da Brando Fabio e Ciullo Christian; mentre Nari Stefano ha trionfato sia nella classifica assoluta delle Moto Moderne che nella 600 Open, in quest’ultima davanti a Paniccia Domenico e Stolli Daniele. Nella Naked 1° classificato Manici Stefano, seguito da Cifone Andrea e da Marchelli Riccardo, con la 600STK che è andata a Lignite Davide, che è riuscito ad avere la meglio su Rosati Tiziano e Manici Stefano.

Nella Moto3 il 1° classificato è stato Lombardi Marco, seguito da Adami Luciano e da Ronzoni Giovanni; con Queirolo Marco vincitore nella 250 su Testoni Guido e Cipriani Claudio. Nella 125 invece 1° posizione per Stori Luca, seguito da Guerrini Loris e da Lovera Marco, mentre nella PitBike/Ohvale vittoria di Platone Antonio davanti a Repetti Enrico e Quadrini Nico. A chiudere, 1° classificato negli scooter è stato Schiappa Alessandro, seguito da Cianfarani Francesco e da Modesti Marco.

Nella Categoria epoca invece, nel Gruppo 4 la 125 è andata a Focacci Andrea, la 250 a Spadazzi Leonardo, la 500 a Gombi Paride e la 1000 è stata appannaggio di Fabrizi Lucio. Gruppo 5 per la 80: 1° classificato Madera Matteo, seguito da Grossi Massimo e Orselli Andrea; per la 175: 1° classificato Baldessari Alessandro, seguito da Passari Ugo e Tentellini Tommaso; per la 2502T: 1° classificato Mezzone Alessio, seguito da Loncao Alexsander e Marchetti Paolo; per la 2504T: 1° classificato Lombardi Giovanni, seguito da Dolfi Mario e Di Carlo Antonio; per la 5002T: 1° classificato Parravano Daniele, seguito da Sementilli Fernando e Loffreda Aurelio; per la 5004T: 1° classificato Di Sarra Gianni, seguito da Zofrea Armando e Ascari Alessio; per la Vintage 86: 1° classificato Caschera Giovanni, seguito da Pellegrini Renzo e Biagini Luca; per la Vintage 94: 1° classificato Magnani Massimiliano, che vince anche la Classifica assoluta Epoca, seguito da Parravano Daniele e Venditti Alessio; per la Supermono: 1° classificato Vittorino Carmelo; per i sidecar: 1° classificato l’equipaggio Pangallo / Dal Bianco.

Tutto in un round di Isola Liri che si è confermato come punto di riferimento per il paddock dei piloti, con eventi di contorno quali sfilata delle miss ombrellino il sabato sera a bordo piscina, stand gastronomici, stand tecnici di settore e il barber shop di Marco, che anche quest’anno ha devoluto l’intero incasso per mettere in palio una borsa di studio.

Il prossimo appuntamento è previsto per il 14 e 15 Luglio a Monzuno (BO) valevole per la 5° prova del CIVS e per la 3° Prova del Trofeo Crono Climber.
FONTE: https://www.federmoto.it/civs-190-piloti-ad-isola-del-liri-i-risultati-del-4-round/
11 Settembre 2018
Presidente del Motoclub Masterbike di Nettuno Carmelo Vittorino trionfa nella prova unica della Coppa Italia Velocità in Salita nella sua categoria. Domenica 9 settembre si è disputata la “Saline – Volterra”  nel comune di Volterra (PI) una prova affascinante su un tracciato  storico. “E’ stato un ottimo banco di prova per testare la preparazione  fisica e la messa a punto della moto – ha detto il pilota che si è  imposto con il tempo migliore – ed è sempre gratificante salire sul  gradino più alto del podio”. “Ora – aggiunge – l’appuntamento è per la  prossima prova di campionato il 23 settembre a Pieve Santo Stefano a cui  ci presentiamo più carichi che mai. Un ringraziamento particolare va ai  collaboratori anch’essi membri del motoclub che che supportano a  livello tecnico e logistico questa splendida esperienza”.
fonte: https://ilclandestinogiornale.italiasera.it/primo-piano/73223/vittorino-trionfa-nella-prova-unica-della-coppa-italia-velocita-masterbike/
Si è disputata domenica 1 luglio 2019 ad Isola Liri (Fr) la Poggio – Vallefredda, quarta prova del Campionato Italiano Velocità in Salita. Prova che ha visto l’affermazione con il gradino più alto del podio della sua categoria per il pilota del motoclub Masterbike di Nettuno Carmelo Vittorino. Il tracciato della Ciociaria e la messa a punto della moto hanno dato la sicurezza necessaria all’affermazione. A lui vanno i complimenti di tutto il Motoclub e del Consigliere Regionale FMI Massimiliano Mastracci.
FONTE: https://ilclandestinogiornale.italiasera.it/primo-piano/69145/campionato-italiano-vittorino-della-masterbike-nettuno-primo-a-vallefredda/





OFFRIAMO LE MIGLIORI SOLUZIONI PER LA VOSTRA MOTO E PER LA VOSTRA AUTO

La  GALASSETTI SYSTEM si è evoluta nel corso degli anni in una moderna  organizzazione dove la tecnologia si fonde con l’esperienza.



PREZZI IMBATTIBILI
I nostri prezzi sono per tutte le tasche...



PERSONALE QUALIFICATO
Tutti i nostri lavori sono eseguiti da personale altamente qualificato.



APERTI DAL LUNEDI AL SABATO
Siamo aperti dal Lunedì al sabato mattina festivi esclusi. I nostri orari 09.00 - 18.30



ARTICOLI E ACCESSORI DI QUALITA'


.
INFO AZIENDA:

Galassetti System Italia
Via E.Chiossone 21/23 00169 Roma
Orari: 9.00 -18.30 Sabati 9-13
Tel.+39 06.2678776
Fax:+39 0623270056
Mail: ufficio@galassetti.it



Created with
Templatedesign.it
Galassetti © 2015 Tutti i diritti riservati. - P.I.03096340587 -
ACCESSO RAPIDO:
Moto e Auto
Galassetti © 2015 Tutti i diritti riservati. - P.I.03096340587 -
ACCESSO RAPIDO:
ACCESSO RAPIDO:
Galassetti © 2015 Tutti i diritti riservati. - P.I.03096340587
Sito realizzato da templatedesign.it

ACCESSO RAPIDO:

Torna ai contenuti